Visite didattiche 

Di cosa si tratta?
Iniziativa rivolta preferibilmente alle V classi delle scuole primarie: una opportunità partecipata  di incontro  e conoscenza  del  Consiglio regionale nei palazzi dove si svolge tutta l’attività.
Sviluppare nei giovani il senso della democrazia e della partecipazione: un percorso didattico, concordato tra docenti e funzionari, per far conoscere l’ente Regione e creare un momento di incontro con i rappresentanti istituzionali. Gli studenti ospitati in Assemblea sono invitati ad avvicinare la vita e i temi dell’Istituzione attraverso una modalità interattiva, e a conoscere l’Assemblea dalla viva voce di tecnici, politici ed esperti.
La visita al Consiglio regionale ha la durata di circa due ore, il gruppo dei partecipanti non può superare le trenta unità, più accompagnatori.