Quando e come? 

Struttura: Incontri con i docenti – incontri formativi a scuola con gli studenti  - lavori di gruppo - Aula consiliare per seduta da consiglieri.
Programma: L’idea vedrà il coinvolgimento di massimo 50 studenti, di cui però solo 30 siederanno come consiglieri regionali in Aula, gli altri assisteranno ai lavori consiliari come pubblico.
Le fasi da realizzare in due anni scolastici sono:

  1. I funzionari del Consiglio incontreranno i docenti  per definire i vari steps dell’attività;
  2. tutti gli studenti ricevono un’informativa e materiale sull’Ente Regione, sulle regole del suo funzionamento, con particolare attenzione al procedimento legislativo, e sono partecipi dell’iter legislativo  e degli adempimenti per la  simulazione della seduta del Consiglio in Aula del Consiglio;
  3. fase impegnativa è il lavoro di gruppo: individuare la tematica per la proposta di legge, predisporre la legge, scrivere relazioni, interventi e dichiarazioni di voto;
  4. gli uffici del Consiglio organizzeranno la seduta consiliare.